Torta Caprese

La torta caprese è una torta al cioccolato che si presenta con un cuore morbido e una lieve crosticina esterna. Realizzata con farina di mandorleuovacioccolato fondente e poco più, la caprese è un dolce della tradizione facile da preparare che conquista tutti con la sua golosa semplicità.

Come il nome stesso rivela la torta caprese è originale dell’isola di Capri. Si tratta di un dolce che, come la Pastiera, i Babà e le Sfogliatelle frolle, è un vero e proprio simbolo della pasticceria campana nel mondo, per quanto le sue origini non siano poi così antiche. Pare infatti che la caprese al cioccolato sia stata inventata nel 1920 dal cuoco Carmine Di Fiore che sfornò per errore una torta mandorle e cioccolato priva di farina. E fu un trionfo.

INGREDIENTI

Preparazione

  1. Per realizzare la torta caprese comincia a spezzettare il cioccolato e a farlo fondere a bagnomaria o nel microonde. Lascialo quindi raffreddare. Unisci nella ciotola della planetaria il burro, lo zucchero e il sale; aziona la frusta K e lavora per qualche minuto in modo da ottenere un composto ben montato. In alternativa puoi montare burro, zucchero e sale a crema utilizzando un cucchiaio di legno, in una comune ciotola.
  2. Mantenendo le fruste in azione unisci alla crema di burro le uova a temperatura ambiente, seguite dal cioccolato fuso e dalla farina di mandorle. Prima di unire un ingrediente abbi cura che il precedente sia stato ben amalgamato. Continua a lavorare l’impasto fino ad ottenere un composto liscio. Imburra e infarina uno stampo a cerniera di circa 20-22 cm di diametro e versavi all’interno l’impasto, livellandolo bene con la spatola o con il dorso di un cucchiaio.
  3. Passa in forno preriscaldato a 170° e fate cuocere per 45 minuti. A cottura ultimata sforna la torta, lasciala riposare qualche minuto quindi sformala su una gratella per dolci dove la farai raffreddare. Decora la torta caprese con una generosa spolverata di zucchero a velo prima di servirla.